Passione per l'elettronica
 

Meglio un bjt da 100mA o da 500mA?

zio bapu 10 Set 2017 13:09
Salve, non avendo studiato elettronica chiedo a voi su una piccola questione.

Con un pushpull devo comandare un mosfettino, dal simulatore il picco di
corrente non supera gli 80mA.

E' meglio se uso i BC547/557 da Ic=100mA che ne ho tanti o i BC337/327 da
Ic=500mA che devo comperare?

Cioe', da ignorante, con un bjt da 500mA i fronti sarebbero migliori? diciamo,
ha "meno resistenza"?

O visto che siamo sotto i 100mA uno vale l'altro?

Grazie.
blisca 10 Set 2017 17:45
In data settembre 2017 alle ore 13:09:01, zio bapu
<bertolimarco2004@libero.it> ha scritto:

> Salve, non avendo studiato elettronica chiedo a voi su una piccola
> questione.
>
> Con un pushpull devo comandare un mosfettino, dal simulatore il picco di =

> corrente non supera gli 80mA.
>
> E' meglio se uso i BC547/557 da Ic=3D100mA che ne ho tanti o i BC337/327 =

> da Ic=3D500mA che devo comperare?
>
> Cioe', da ignorante, con un bjt da 500mA i fronti sarebbero migliori?
> diciamo, ha "meno resistenza"?
>
> O visto che siamo sotto i 100mA uno vale l'altro?
>

non ho capito bene
il picco di corrente =E8 quello che eroga il driver del MOSFET?Oppure quell=
o
che passa attraverso il MOSFET?

Tu stai chiedendo se coi BJT pi=F9 grossi i MOSFET sarebebro pilotati megli=
o?
Intanto non puoi verificarloe col simulatore?

---
Questa email =E8 stata esaminata alla ricerca di virus da AVG.
http://www.avg.com
not1xor1 10 Set 2017 18:02
Il 10/09/2017 13:09, zio bapu ha scritto:
> E' meglio se uso i BC547/557 da Ic=100mA che ne ho tanti o i
> BC337/327 da Ic=500mA che devo comperare?
>
> Cioe', da ignorante, con un bjt da 500mA i fronti sarebbero
> migliori? diciamo, ha "meno resistenza"?

non ci sono molti dettagli nei datasheet che ho trovato...
i BC547/557 sono più veloci, ma tanto ci penserebbe la capacità del
gate del mosfet a rallentarli
i BC337/327 hanno una tensione di saturazione a 100mA 4 volte
inferiore di quella degli altri

--
bye
!(!1|1)
zio bapu 10 Set 2017 18:49
Il giorno domenica 10 settembre 2017 17:46:22 UTC+2, blisca ha scritto:
> In data settembre 2017 alle ore 13:09:01, zio bapu
> <> ha scritto:
>
>> Salve, non avendo studiato elettronica chiedo a voi su una piccola
>> questione.
>>
>> Con un pushpull devo comandare un mosfettino, dal simulatore il picco di
>> corrente non supera gli 80mA.
>>
>> E' meglio se uso i BC547/557 da Ic=100mA che ne ho tanti o i BC337/327
>> da Ic=500mA che devo comperare?
>>
>> Cioe', da ignorante, con un bjt da 500mA i fronti sarebbero migliori?
>> diciamo, ha "meno resistenza"?
>>
>> O visto che siamo sotto i 100mA uno vale l'altro?
>>
>
> non ho capito bene
> il picco di corrente è quello che eroga il driver del MOSFET?Oppure quello
> che passa attraverso il MOSFET?
>
> Tu stai chiedendo se coi BJT più grossi i MOSFET sarebebro pilotati meglio?
> Intanto non puoi verificarloe col simulatore?


Il picco di 80mA e' quello che va a caricare il gate.
Non mi fido troppo del simulatore, confido di piu' in un parere "reale".

mandi
Piccio 10 Set 2017 19:29
Il giorno domenica 10 settembre 2017 11:09:02 UTC, zio bapu ha scritto:
...
> E' meglio se uso i BC547/557 da Ic=100mA che ne ho tanti o i BC337/327 da
Ic=500mA che devo comperare?
...
> O visto che siamo sotto i 100mA uno vale l'altro?

Il BC337 a 100mA satura mentre il BC547 no.
Per il tuo impiego, le curve sono decisamente a favore del BC337.
Io stesso realizzando antichi flip-flop ho avuto modo di verificare le migliori
prestazioni del '337.
Il '547 lo vedo meglio in ambito lineare.

Piccio.
zio bapu 11 Set 2017 18:16
Grazie per le risposte, rispondo a entrambi.

Scusate l'ignoranza, ma nel caso del pushpull ho letto che i transistor non
saturano mai quindi e' importante?
Esempio, l' NPN che sta in alto in uscita (sull'emettitore) mi puo' dare al max:
Vcc-0.6V(Vbe) perche lavora come inseguitore.

Ora, la Vce troppo alta si somma alla Vbe e finisco per avere sull'emettitore
Vcc-Vbe-Vce?
O si sottrae alla differenza di potenziale di 0.6V (bjt non saturo) che si trova
tra C ed E?

Non so se mi spiego, in condizioni normali sull'emettitore mi trovo una tensione
inferiore di 0.6V rispetto alla Vcc (se la base arrivasse a Vcc) anche se il bjt
potendo saturare avrebbe una Vce di 0.1V.

Quindi anche se la Vce arriva a 0.6V non saremmo pari?
E sull'emettitore ho sempre Vcc-Vbe?

Cioe': prendendo come riferimento l'emettitore se la base e 0.6V piu' in alto,
anche se il collettore arrivasse a 0.6V piu' in alto non sarebbe ininfluente?

Mandi
Fabio 12 Set 2017 00:40
Il 10/09/2017 13:09, zio bapu ha scritto:
> Salve, non avendo studiato elettronica chiedo a voi su una piccola questione.
>
> Con un pushpull devo comandare un mosfettino, dal simulatore il picco di
corrente non supera gli 80mA.
>
> E' meglio se uso i BC547/557 da Ic=100mA che ne ho tanti o i BC337/327 da
Ic=500mA che devo comperare?
>
> Cioe', da ignorante, con un bjt da 500mA i fronti sarebbero migliori? diciamo,
ha "meno resistenza"?
>
> O visto che siamo sotto i 100mA uno vale l'altro?
>
> Grazie.
>
Per i fronti non saprei ma siccome i bjt possono avere delle tolleranze
notevoli io opterei per i BC337/327 a maggiore corrente.
Fabio

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
not1xor1 12 Set 2017 08:54
Il 11/09/2017 18:16, zio bapu ha scritto:

> Scusate l'ignoranza, ma nel caso del pushpull ho letto che i
> transistor non saturano mai quindi e' importante? Esempio, l' NPN
> che sta in alto in uscita (sull'emettitore) mi puo' dare al max:
> Vcc-0.6V(Vbe) perche lavora come inseguitore.

quale tipo di push pull? NPN + PNP (in classe C) presumo...

> Ora, la Vce troppo alta si somma alla Vbe e finisco per avere
> sull'emettitore Vcc-Vbe-Vce? O si sottrae alla differenza di
> potenziale di 0.6V (bjt non saturo) che si trova tra C ed E?

no, conta solo Vbe (meno la caduta di tensione dovuta all'impedenza di
uscita dello sta***** precedente)
potresti avere Vcc - Vcesat solo pilotando la base con un condensatore
carico in grado di portarla ad una tensione superiore a Vcc
ovviamente non è una soluzione praticabile visto che il push pull in
questo caso serve solo per pilotare il mosfet o bjt che funge da
interruttore

> Quindi anche se la Vce arriva a 0.6V non saremmo pari? E
> sull'emettitore ho sempre Vcc-Vbe?



> Cioe': prendendo come riferimento l'emettitore se la base e 0.6V
> piu' in alto, anche se il collettore arrivasse a 0.6V piu' in alto
> non sarebbe ininfluente?

???? respinto al mittente causa incomprensibilità :-)
se vuoi avere un'escursione maggiore puoi usare un buffer CMOS con le
porte in parallelo

se vuoi restare nel campo dei BJT la cosa diventa più difficile...
teoricamente potresti usare un circuito del genere (vedi sotto), ma
all'atto pratico temo che causa capacità parassite entrambi i BJT
dello sta***** di uscita si troverebbero periodicamente in conduzione,
sia pure per brevi istanti

attenzione equivale ad un inverter

[FIDOCAD]
MC 55 55 1 0 200
MC 55 70 1 0 200
MC 70 45 0 1 300
MC 70 95 0 1 310
MC 75 30 0 0 310
MC 75 110 0 0 300
MC 55 15 0 0 115
MC 55 115 0 0 115
LI 90 40 90 100 0
LI 55 70 45 70 0
LI 90 70 100 70 0
LI 55 25 55 35 0
LI 55 15 90 15 0
LI 90 20 90 15 0
LI 55 105 55 115 0
LI 55 125 90 125 0
LI 90 120 90 125 0
LI 70 115 70 125 0
MC 70 95 0 0 115
MC 70 35 0 0 115
LI 70 15 70 35 0
LI 70 45 70 95 0
LI 70 105 70 115 0
LI 55 30 75 30 0
LI 55 110 75 110 0
SA 55 30 0
SA 70 45 0
SA 70 95 0
SA 55 110 0
SA 70 125 0
SA 55 70 0
SA 90 70 0
SA 70 15 0
MC 80 70 2 0 170
LI 80 70 80 125 0
SA 80 125 0
SA 70 70 0




--
bye
!(!1|1)
zio bapu 12 Set 2017 17:29
Il giorno martedì 12 settembre 2017 08:58:58 UTC+2, not1xor1 ha scritto:
> Il 11/09/2017 18:16, zio bapu ha scritto:
>
>> Scusate l'ignoranza, ma nel caso del pushpull ho letto che i
>> transistor non saturano mai quindi e' importante? Esempio, l' NPN
>> che sta in alto in uscita (sull'emettitore) mi puo' dare al max:
>> Vcc-0.6V(Vbe) perche lavora come inseguitore.
>
> quale tipo di push pull? NPN + PNP (in classe C) presumo...

Od*****, io pensavo esistesse un tipo solo, il classico, vedi fidocad in fondo.

>> Ora, la Vce troppo alta si somma alla Vbe e finisco per avere
>> sull'emettitore Vcc-Vbe-Vce? O si sottrae alla differenza di
>> potenziale di 0.6V (bjt non saturo) che si trova tra C ed E?
>
> no, conta solo Vbe (meno la caduta di tensione dovuta all'impedenza di
> uscita dello sta***** precedente)

Quindi anche se la Vcesat a 80mA sul datasheet raggiunge i 0.6V in realta in
questo caso non influisce, giusto?


>> Cioe': prendendo come riferimento l'emettitore se la base e 0.6V
>> piu' in alto, anche se il collettore arrivasse a 0.6V piu' in alto
>> non sarebbe ininfluente?
>
> ???? respinto al mittente causa incomprensibilità :-)

Rispiego: se la Vcesat e' di 0.6V me ne frego perche tanto all'emettitore ho
comunque Vcc-0.6(Vbe).

> se vuoi avere un'escursione maggiore puoi usare un buffer CMOS con le
> porte in parallelo

Ma poche porte insieme non arrivano a 80mA.

> se vuoi restare nel campo dei BJT la cosa diventa più difficile...
> teoricamente potresti usare un circuito del genere (vedi sotto), ma

> [FIDOCAD]

Visto, grazie, resto sul semplice e risparmioso.

Alla fine, a parita' di hfe tra BC547 e BC337 ci sarebbero differenze serie?

Grazie

mandi

[FIDOCAD]
MC 105 70 0 0 310
MC 105 50 0 0 300
LI 105 70 105 50
LI 105 60 85 60
MC 145 60 0 0 445
LI 145 60 120 60
LI 165 65 165 80
LI 165 80 85 80
MC 120 40 3 0 010
MC 120 80 0 0 040
LI 75 70 85 70
LI 85 70 85 50
LI 85 50 75 50
TY 70 55 5 3 0 0 0 * 555
not1xor1 13 Set 2017 09:42
Il 12/09/2017 17:29, zio bapu ha scritto:

>> quale tipo di push pull? NPN + PNP (in classe C) presumo...
>
> Od*****, io pensavo esistesse un tipo solo, il classico, vedi fidocad
> in fondo.

da qualche parte ho visto anche driver fatti solo con NPN...

> Quindi anche se la Vcesat a 80mA sul datasheet raggiunge i 0.6V in
> realta in questo caso non influisce, giusto?

in questo caso forse guarderei sia Vbe-sat che il guadagno,
considerando che in serie alla base c'è l'impedenza di uscita del 555

se proprio vuoi strizzare 100-200mV in più dovresti prendere
transistor speciali tipo gli zetex

> Rispiego: se la Vcesat e' di 0.6V me ne frego perche tanto
> all'emettitore ho comunque Vcc-0.6(Vbe).

penso di sì

>> se vuoi avere un'escursione maggiore puoi usare un buffer CMOS
>> con le porte in parallelo
>
> Ma poche porte insieme non arrivano a 80mA.

ma gli 80mA non sono quelli che attraversano l'induttore?
penso che ne servano meno per pilotare il gate di un mosfet di bassa
potenza, altrimenti a questo punto ti conviene usare un BJT invece del
mosfet... il solito zetex (o simili) a elevatissimo hFE e bassa
tensione di saturazione

--
bye
!(!1|1)
zio bapu 13 Set 2017 18:03
Il giorno mercoledì 13 settembre 2017 09:43:20 UTC+2, not1xor1 ha scritto:

> se proprio vuoi strizzare 100-200mV in più dovresti prendere
> transistor speciali tipo gli zetex

Non per i 100mV in piu' e' per, diciamo, l'impedenza del pushpull, i BC547 mi
caricano il gate piu' lentamente?

> ma gli 80mA non sono quelli che attraversano l'induttore?
> penso che ne servano meno per pilotare il gate di un mosfet di bassa
> potenza, altrimenti a questo punto ti conviene usare un BJT invece del
> mosfet... il solito zetex (o simili) a elevatissimo hFE e bassa
> tensione di saturazione

Gli 80mA sono il picco per caricare il gate.

Grazie

mandi
not1xor1 14 Set 2017 07:58
Il 13/09/2017 18:03, zio bapu ha scritto:
>> se proprio vuoi strizzare 100-200mV in più dovresti prendere
>> transistor speciali tipo gli zetex
> Non per i 100mV in piu' e' per, diciamo, l'impedenza del pushpull,
> i BC547 mi caricano il gate piu' lentamente?

visto che sai usare ltspice e che mi pare ci siano già i modelli dei
BC327-337 e BC547-557, simula...

metti un generatore di tensione impostandolo come onda quadra con i
tempi rise/fall, tensione, ecc. che ti servono

poi tramite resistenze (per simulare quella interna del 555) piloti
diversi buffer in classe C (tanti quanti sono i transistor che vuoi
comparare) caricati da un condensatore pari alla capacità del gate o
direttamente da mosfet e induttore e vedi poi quale sembra andare meglio

--
bye
!(!1|1)
zio bapu 14 Set 2017 16:57
Il giorno giovedì 14 settembre 2017 07:59:05 UTC+2, not1xor1 ha scritto:
> Il 13/09/2017 18:03, zio bapu ha scritto:
>>> se proprio vuoi strizzare 100-200mV in più dovresti prendere
>>> transistor speciali tipo gli zetex
>> Non per i 100mV in piu' e' per, diciamo, l'impedenza del pushpull,
>> i BC547 mi caricano il gate piu' lentamente?
>
> visto che sai usare ltspice e che mi pare ci siano già i modelli dei
> BC327-337 e BC547-557, simula...
>
> metti un generatore di tensione impostandolo come onda quadra con i
> tempi rise/fall, tensione, ecc. che ti servono
>
> poi tramite resistenze (per simulare quella interna del 555) piloti
> diversi buffer in classe C (tanti quanti sono i transistor che vuoi
> comparare) caricati da un condensatore pari alla capacità del gate o
> direttamente da mosfet e induttore e vedi poi quale sembra andare meglio

D'accordo, ma speravo nell'esperienza di qualcuno,speriamo di otterere una prova
almeno un po' reale.

Tempo fa ho fatto caso che i modelli dei transistor della ZTX hanno tutti gli
stessi parametri!!!!
Cambia solo la dicitura Ic=500mA oppure 2A ecc.
Inoltre i due modelli di mje13007 che ho si comportano in modo completamente
diverso, in un caso il circuito autooscillante non funziona proprio.

Sperin.

Grazie

mandi
not1xor1 15 Set 2017 17:53
Il 14/09/2017 16:57, zio bapu ha scritto:
>> poi tramite resistenze (per simulare quella interna del 555)
>> piloti diversi buffer in classe C (tanti quanti sono i transistor
>> che vuoi comparare) caricati da un condensatore pari alla
>> capacità del gate o direttamente da mosfet e induttore e vedi poi
>> quale sembra andare meglio
> D'accordo, ma speravo nell'esperienza di qualcuno,speriamo di
> otterere una prova almeno un po' reale.

avevo 5 minuti e ho voluto provare al simulatore
il bc327-337 pare migliore (di poco)

penso che anche nel caso reale le differenze siano tutto sommato minime

--
bye
!(!1|1)
zio bapu 15 Set 2017 19:22
Il giorno venerdì 15 settembre 2017 17:53:53 UTC+2, not1xor1 ha scritto:
> Il 14/09/2017 16:57, zio bapu ha scritto:
>>> poi tramite resistenze (per simulare quella interna del 555)
>>> piloti diversi buffer in classe C (tanti quanti sono i transistor
>>> che vuoi comparare) caricati da un condensatore pari alla
>>> capacità del gate o direttamente da mosfet e induttore e vedi poi
>>> quale sembra andare meglio
>> D'accordo, ma speravo nell'esperienza di qualcuno,speriamo di
>> otterere una prova almeno un po' reale.
>
> avevo 5 minuti e ho voluto provare al simulatore
> il bc327-337 pare migliore (di poco)
>
> penso che anche nel caso reale le differenze siano tutto sommato minime

Pero' ho notato che se cambio costruttore (sul simulatore) lo stesso bjt si
comporta in modo differente, per questo ho sperato in una esperienza reale.

Tengo il BC547 e nel prototipo provo a cambiare e a vedere se si riesce a
misurare qualche differenza nel rendimento.

mandi
not1xor1 16 Set 2017 07:14
Il 15/09/2017 19:22, zio bapu ha scritto:
> Pero' ho notato che se cambio costruttore (sul simulatore) lo
> stesso bjt si comporta in modo differente, per questo ho sperato in
> una esperienza reale.

se posso provo a fare un circuito di test entro la prossima settimana...

--
bye
!(!1|1)
zio bapu 16 Set 2017 17:44
Il giorno sabato 16 settembre 2017 07:14:50 UTC+2, not1xor1 ha scritto:
> Il 15/09/2017 19:22, zio bapu ha scritto:
>> Pero' ho notato che se cambio costruttore (sul simulatore) lo
>> stesso bjt si comporta in modo differente, per questo ho sperato in
>> una esperienza reale.
>
> se posso provo a fare un circuito di test entro la prossima settimana...

No, no, lascia, lo faccio io, figurati.

Grazie comunque.

mandi
not1xor1 17 Set 2017 06:54
Il 15/09/2017 19:22, zio bapu ha scritto:
> Pero' ho notato che se cambio costruttore (sul simulatore) lo
> stesso bjt si comporta in modo differente, per questo ho sperato in
> una esperienza reale..

ho appena riscontrato lo stesso problema con modelli di due diversi
produttori di un opamp MC3470*

nella versione ST la corrente assorbita aumenta di 10 volte e
addirittura cambia di segno se impiego l'operazionale come comparatore
e l'uscita satura al livello alto, mentre con il modello motorola è
tutto normale

per curiosità devo provare su motherboard quanto cambia la corrente
assorbita quando l'uscita satura (quelli che ho sono ST)

--
bye
!(!1|1)
rondine 17 Set 2017 09:50
Il giorno domenica 10 settembre 2017 13:09:02 UTC+2, zio bapu ha scritto:
> Salve, non avendo studiato elettronica chiedo a voi su una piccola questione.
>
> Con un pushpull devo comandare un mosfettino, dal simulatore il picco di
corrente non supera gli 80mA.
>
> E' meglio se uso i BC547/557 da Ic=100mA che ne ho tanti o i BC337/327 da
Ic=500mA che devo comperare?
>
> Cioe', da ignorante, con un bjt da 500mA i fronti sarebbero migliori? diciamo,
ha "meno resistenza"?
>
> O visto che siamo sotto i 100mA uno vale l'altro?
>
> Grazie.

..a me piace pensare quello ..che per le caratteristiche mutevoli dei transistor
a volte l' uno sarà meglio dell' altro o viceversa,
pertanto la scelta più congruamente veloce, per quanto c' è nel cassetto, è
la monetina, sempre che ve ne sia rimasta una
not1xor1 17 Set 2017 18:18
Il 17/09/2017 09:50, rondine ha scritto:
> ..a me piace pensare quello ..che per le caratteristiche mutevoli
> dei transistor a volte l' uno sarà meglio dell' altro o viceversa,
> pertanto la scelta più congruamente veloce, per quanto c' è nel
> cassetto, è la monetina, sempre che ve ne sia rimasta una

si può sempre provare a fare testa o croce con la carta di credito :-)
con i bitcoin penso sia più difficile... :-D

--
bye
!(!1|1)
rondine 17 Set 2017 18:33
Il giorno domenica 17 settembre 2017 18:22:43 UTC+2, not1xor1 ha scritto:
> Il 17/09/2017 09:50, rondine ha scritto:
>> ..a me piace pensare quello ..che per le caratteristiche mutevoli
>> dei transistor a volte l' uno sarà meglio dell' altro o viceversa,
>> pertanto la scelta più congruamente veloce, per quanto c' è nel
>> cassetto, è la monetina, sempre che ve ne sia rimasta una
>
> si può sempre provare a fare testa o croce con la carta di credito :-)
> con i bitcoin penso sia più difficile... :-D
>
> --
> bye
> !(!1|1)

..poveri bitcoin l' altra sera ho udito che stavano oscillando del 40% e che si
temeva per un forte buco nell' economia Cinese.. poi chissà chi lo sa..
not1xor1 18 Set 2017 07:22
Il 17/09/2017 18:33, rondine ha scritto:
> ..poveri bitcoin l' altra sera ho udito che stavano oscillando del
> 40% e che si temeva per un forte buco nell' economia Cinese.. poi
> chissà chi lo sa..

sono scesi di valore perché i cinesi li vogliono mettere fuori legge
imho farebbero bene perché servono in gran parte per pratiche illegali
di vario genere, incluso il terrorismo...

in ******* invece mi pare che vogliano mettere su delle mining farm
finanziate dallo stato

--
bye
!(!1|1)

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Passione per l'elettronica | Tutti i gruppi | it.hobby.elettronica | Notizie e discussioni elettronica | Elettronica Mobile | Servizio di consultazione news.