Passione per l'elettronica
 

Metal detector vlf con ra*****?

Memmeddu 25 Lug 2017 20:43
Presente quando sei stanco e non hai niente da fare?
Fai un giretto su Google ma nel frattempo ti arriva l'email di istructable...
Apri l'email e leggi eco friendly metal detector.....
Apri il link appena leggi Arduino capisci di non esserne in grado allora cerchi
su Google come costruirlo, leggi wikihow.

Ci sono tre progetti, uno fatto con due bobine e una ra***** (collegati chissà
come)

Uno troppo complicato per le mie capacità elettroniche (schede, schedine, lotto
e superenalotto)

E uno che ho appena testato fatto con una ra***** a batterie e una calcolatrice.


Dunque mi piacerebbe tanto realizzare un progetto simile (con la semplice
calcolatrice e ra***** ho percorso tutta la linea elettrica di casa XD)
(seconda parentesi mi rileva il lavello della cucina a tre metri di distanza

Mi piacerebbe tanto realizzare il progettino con le due bobina e la ra*****, il
problema è che non trovo lo schema chiaro dei collegamenti ne delle bobine
(sono due e appaiono solo due cavi che poi vanno collegati alla ra*****).

Ecco la mia idea era di andare dal cinese comprare una ra***** da 4 euro e
costruire questo metal detector.
Per le spire mi dovete consigliare ma penso che del comune cavetto sip vada
bene?
Dice che va da 0,25 ma non specifica se mmq o mm

Ad ogni modo voi mi sapete consigliare qualcosa, lo trovo molto divertente....
Poi considerate la noia del periodo.

:-)


Ripeto le domande qui perché sono entusiasta e probabilmente ho
scritto/spiegato/esposto alla pene di segugio

1dove e come vanno collegate le spire alla ra*****?
2posso usare cavetto della sip?
3nel progetto dice 10 spire ma se ne faccio di più che vantaggi o svantaggi
ottengo?



Grazie
rondine 25 Lug 2017 22:03
Il giorno martedì 25 luglio 2017 20:43:25 UTC+2, Memmeddu ha scritto:
> Presente quando sei stanco e non hai niente da fare?
> Fai un giretto su Google ma nel frattempo ti arriva l'email di istructable...
> Apri l'email e leggi eco friendly metal detector.....
> Apri il link appena leggi Arduino capisci di non esserne in grado allora
cerchi su Google come costruirlo, leggi wikihow.
>
> Ci sono tre progetti, uno fatto con due bobine e una ra***** (collegati
chissà come)
>
> Uno troppo complicato per le mie capacità elettroniche (schede, schedine,
lotto e superenalotto)
>
> E uno che ho appena testato fatto con una ra***** a batterie e una
calcolatrice.
>
> Dunque mi piacerebbe tanto realizzare un progetto simile (con la semplice
calcolatrice e ra***** ho percorso tutta la linea elettrica di casa XD)
> (seconda parentesi mi rileva il lavello della cucina a tre metri di distanza
>
> Mi piacerebbe tanto realizzare il progettino con le due bobina e la ra*****,
il problema è che non trovo lo schema chiaro dei collegamenti ne delle bobine
(sono due e appaiono solo due cavi che poi vanno collegati alla ra*****).
>
> Ecco la mia idea era di andare dal cinese comprare una ra***** da 4 euro e
costruire questo metal detector.
> Per le spire mi dovete consigliare ma penso che del comune cavetto sip vada
bene?
> Dice che va da 0,25 ma non specifica se mmq o mm
>
> Ad ogni modo voi mi sapete consigliare qualcosa, lo trovo molto
divertente....
> Poi considerate la noia del periodo.
>
> :-)
>
>
> Ripeto le domande qui perché sono entusiasta e probabilmente ho
scritto/spiegato/esposto alla pene di segugio
>
> 1dove e come vanno collegate le spire alla ra*****?
> 2posso usare cavetto della sip?
> 3nel progetto dice 10 spire ma se ne faccio di più che vantaggi o svantaggi
ottengo?
>
>
>
> Grazie

..io ci proverei a modificare un cane da tartufi
Memmeddu 25 Lug 2017 22:40
Rondine scrive
>..io ci proverei a modificare un cane da tartufi

ROTFL

Mi piace l'idea.... :-)

Seriamente hai idea di come posso realizzare il progetto?
rondine 26 Lug 2017 04:12
Il giorno martedì 25 luglio 2017 22:40:44 UTC+2, Memmeddu ha scritto:
> Rondine scrive
>>..io ci proverei a modificare un cane da tartufi
>
> ROTFL
>
> Mi piace l'idea.... :-)
>
> Seriamente hai idea di come posso realizzare il progetto?

..forse ti riferisci a questo
<https://www.youtube.com/watch?v=Oqb-_nePAkc>
Io non ho mai fatto metal detector ma quello la lascerei perdere
..semmai uno fatto da te a battimento ..fai un oscillatore libero con la bobina
quella vicino al terreno e un altro oscillatore fisso magari quarzato,
che una volta tarati sulla stessa frequenza, dopo un semplice circuito di
miscelazione ne ascolteresti in cuffia il battimento,
che succederebbe quando la bobina a terra si avvicinasse a qualche metallo,
cambiando di conseguenza il valore dell' induttanza e dunque la frequenza dell'
oscillatore libero
di cui facesse parte
..credo vadano bene frequenze intorno ai 5..20KHz
Memmeddu 26 Lug 2017 09:14
Rondine scrive
>..forse ti riferisci a questo
<https://www.youtube.com/watch?v=Oqb-_nePAkc>
>Io non ho mai fatto metal detector ma quello la lascerei perdere
>..semmai uno fatto da te a battimento >..fai un oscillatore libero con la
bobina
quella vicino al terreno e un altro oscillatore fisso magari quarzato,
>che una volta tarati sulla stessa frequenza, dopo un semplice circuito di
miscelazione ne ascolteresti in cuffia il battimento,
>che succederebbe quando la bobina a terra si avvicinasse a qualche metallo,
cambiando di conseguenza il valore dell' induttanza e dunque la frequenza dell'
oscillatore libero
di cui facesse parte
>..credo vadano bene frequenze intorno ai 5..20KHz


Il video purtroppo non lo posso visionare causa internet...
Apprezzo molto il tuo consiglio di lasciare perdere quel sistema che sicuramente
consiste nel realizzare l'intera scheda da zero...?

Sulla base della tua descrizione del progetto, nel quale ho capito che bisogna
alternare la corrente a 20Hz, mandata alla bobina esterna e poi ricevuta dalla
bobina interna con stesso numero di spire ma diametralmente più piccola, riceve
il segnale che altera la ra***** e quindi il suono.
Stavo pensando, non si potrebbero usare semplicemente due ra*****?
Una ra***** che riceve, e una da l'impulso.

La ricevente collegata tramite la sua antenna alla bobina ricevente e quella che
da collegata tramite i cavi dell'altoparlante alla bobina esterna.
Ci si mettono le cuffiette per tarare il suono....
Si accende la seconda e anche qui si tara e si parte?

No vero?
Sarebbe troppo facile
ferrando@libero.it 26 Lug 2017 10:23
Il giorno martedì 25 luglio 2017 20:43:25 UTC+2, Memmeddu ha scritto:
>
> Per le spire mi dovete consigliare ma penso che del comune cavetto sip vada
bene?
> Dice che va da 0,25 ma non specifica se mmq o mm
>
Un genio, non c'e' che dire!
Giorgio__ 26 Lug 2017 11:07
Il 26/07/2017 10:23, ferrando@libero.it ha scritto:
> Il giorno martedì 25 luglio 2017 20:43:25 UTC+2, Memmeddu ha scritto:
>>
>> Per le spire mi dovete consigliare ma penso che del comune cavetto sip vada
bene?
>> Dice che va da 0,25 ma non specifica se mmq o mm
>>
> Un genio, non c'e' che dire!
>

Lo perdonerei, in fondo si doveva scrivere mA.... G.
rondine 26 Lug 2017 11:08
Il giorno mercoledì 26 luglio 2017 09:14:38 UTC+2, Memmeddu ha scritto:
> Rondine scrive
>>..forse ti riferisci a questo
> <https://www.youtube.com/watch?v=Oqb-_nePAkc>
>>Io non ho mai fatto metal detector ma quello la lascerei perdere
>>..semmai uno fatto da te a battimento >..fai un oscillatore libero con la
bobina
> quella vicino al terreno e un altro oscillatore fisso magari quarzato,
>>che una volta tarati sulla stessa frequenza, dopo un semplice circuito di
miscelazione ne ascolteresti in cuffia il battimento,
>>che succederebbe quando la bobina a terra si avvicinasse a qualche metallo,
> cambiando di conseguenza il valore dell' induttanza e dunque la frequenza
dell' oscillatore libero
> di cui facesse parte
>>..credo vadano bene frequenze intorno ai 5..20KHz
>
>
> Il video purtroppo non lo posso visionare causa internet...
> Apprezzo molto il tuo consiglio di lasciare perdere quel sistema che
sicuramente consiste nel realizzare l'intera scheda da zero...?
>
> Sulla base della tua descrizione del progetto, nel quale ho capito che bisogna
alternare la corrente a 20Hz, mandata alla bobina esterna e poi ricevuta dalla
bobina interna con stesso numero di spire ma diametralmente più piccola, riceve
il segnale che altera la ra***** e quindi il suono.
> Stavo pensando, non si potrebbero usare semplicemente due ra*****?
> Una ra***** che riceve, e una da l'impulso.
>
> La ricevente collegata tramite la sua antenna alla bobina ricevente e quella
che da collegata tramite i cavi dell'altoparlante alla bobina esterna.
> Ci si mettono le cuffiette per tarare il suono....
> Si accende la seconda e anche qui si tara e si parte?
>
> No vero?
> Sarebbe troppo facile

NOO!
L'hai presente come si accorda uno strumento musicale con un diapason
Cercati chi ti fa sentire questo
<https://www.youtube.com/watch?v=mPg65yKyePM>
che è un battimento tra due frequenze vicine
..dovresti sfruttare questo principio realizzando minimo due semplici
oscillatori ..sei capace?
ferrando@libero.it 26 Lug 2017 11:12
Il giorno mercoledì 26 luglio 2017 11:07:58 UTC+2, Giorgio__ ha scritto:
> Il 26/07/2017 10:23, ferrando@libero.it ha scritto:
>> Il giorno martedì 25 luglio 2017 20:43:25 UTC+2, Memmeddu ha scritto:
>>>
>>> Per le spire mi dovete consigliare ma penso che del comune cavetto sip vada
bene?
>>> Dice che va da 0,25 ma non specifica se mmq o mm
>>>
>> Un genio, non c'e' che dire!
>>
>
> Lo perdonerei, in fondo si doveva scrivere mA.... G.

Gia'... E se poi "bisogna alternare la corrente a 20Hz" si deve tener conto
anche dell'effetto pelle.
Memmeddu 26 Lug 2017 12:18
Ho comprato una ra*****lina dal Cino ma non prende nessun c*****e morto
inutilizzabile
ferrando@libero.it 26 Lug 2017 12:33
Il giorno mercoledì 26 luglio 2017 12:18:58 UTC+2, Memmeddu ha scritto:
> Ho comprato una ra*****lina dal Cino ma non prende nessun c*****e morto
inutilizzabile

Ma hai capito come la si accende?
Memmeddu 26 Lug 2017 13:09
Ferr...albero scrive
>Ma hai capito come la si accende?

LOL
No secondo te?....
Certo che la ho accesa non prende mezzo c*****e fm e tutti i c*****i possibili
am.... Ha preso pure ra***** islam
ferrando@libero.it 26 Lug 2017 13:59
Il giorno mercoledì 26 luglio 2017 13:09:38 UTC+2, Memmeddu ha scritto:
> Ferr...albero scrive
>>Ma hai capito come la si accende?
>
> LOL
> No secondo te?....

Non si sa mai...

> Certo che la ho accesa non prende mezzo c*****e fm e tutti i c*****i possibili
am....

Strano ma e' gia' qualcosa.

> Ha preso pure ra***** islam

Hilversum 1 e Monte Ceneri niente?
Memmeddu 26 Lug 2017 14:09
Mi sto av*****ando nei circuiti semplici ma ci capisco na mazza
ferrando@libero.it 26 Lug 2017 14:16
Il giorno mercoledì 26 luglio 2017 14:09:45 UTC+2, Memmeddu ha scritto:
> Mi sto av*****ando nei circuiti semplici ma ci capisco na mazza

Li vendono gia' fatti. Costano poco, funzionano e l'unica cosa da fare e'
leggere le istruzioni su come usarli (o farselo spiegare...).
Memmeddu 26 Lug 2017 15:19
Ferr...@libero scrive
>> Mi sto av*****ando nei circuiti semplici ma ci capisco na mazza
>
>Li vendono gia' fatti. Costano poco, funzionano e l'unica cosa da fare e'
>leggere le istruzioni su come usarli (o farselo spiegare...).

?

Link link please
ferrando@libero.it 26 Lug 2017 15:45
Il giorno mercoledì 26 luglio 2017 15:19:37 UTC+2, Memmeddu ha scritto:
> Ferr...@libero scrive
>>> Mi sto av*****ando nei circuiti semplici ma ci capisco na mazza
>>
>>Li vendono gia' fatti. Costano poco, funzionano e l'unica cosa da fare e'
>leggere le istruzioni su come usarli (o farselo spiegare...).
>
> ?
>
> Link link please

www.amazon.it
not1xor1 26 Lug 2017 18:07
Il 26/07/2017 11:12, ferrando@libero.it ha scritto:
> Gia'... E se poi "bisogna alternare la corrente a 20Hz" si deve
> tener conto anche dell'effetto pelle.

no
a 20Hz prevale l'effetto palle :-D

--
bye
!(!1|1)
ferrando@libero.it 26 Lug 2017 18:13
Il giorno mercoledì 26 luglio 2017 18:07:26 UTC+2, not1xor1 ha scritto:
> Il 26/07/2017 11:12, ferrando@libero.it ha scritto:
>> Gia'... E se poi "bisogna alternare la corrente a 20Hz" si deve
>> tener conto anche dell'effetto pelle.
>
> no
> a 20Hz prevale l'effetto palle :-D
>
Dopo un po' di domande ad-minchiam comincia ad avvertirsi anche in continua...
rondine 26 Lug 2017 18:33
Il giorno mercoledì 26 luglio 2017 14:16:23 UTC+2, ferr...@libero.it ha
scritto:
> Il giorno mercoledì 26 luglio 2017 14:09:45 UTC+2, Memmeddu ha scritto:
>> Mi sto av*****ando nei circuiti semplici ma ci capisco na mazza
>
> Li vendono gia' fatti. Costano poco, funzionano e l'unica cosa da fare e'
leggere le istruzioni su come usarli (o farselo spiegare...).

..cavoli che hobbista e fai da te! ogni intervento una perla ..d' ostregheta
ferrando@libero.it 26 Lug 2017 18:39
Il giorno mercoledì 26 luglio 2017 18:33:39 UTC+2, rondine ha scritto:
> Il giorno mercoledì 26 luglio 2017 14:16:23 UTC+2, ferr...@libero.it ha
scritto:
>> Il giorno mercoledì 26 luglio 2017 14:09:45 UTC+2, Memmeddu ha scritto:
>>> Mi sto av*****ando nei circuiti semplici ma ci capisco na mazza
>>
>> Li vendono gia' fatti. Costano poco, funzionano e l'unica cosa da fare e'
leggere le istruzioni su come usarli (o farselo spiegare...).
>
> ..cavoli che hobbista e fai da te!

Io, se ci riesco, faccio da me, il problema e' che questo non valga per altri...

> ogni intervento una perla ..d' ostregheta

Data in pasto ai *****i.
Memmeddu 26 Lug 2017 18:43
Grazie per essevi prodigati per cercare di dare risposta alle mi domande ma
tanto è inutile,sono sfortunato quindi non me né frega più niente, anzi
dubito anche che rientrerò di nuovo in qualche it.hobby. Visto che tanto è
inutile farsi il ******* sul teorico ricerche e ricerchine, quando oltre a non
ottenere risultati, ti trovi davanti gente che ignora un tuo malessere
(famigliari voi non centrate niente) .
Tutti questi insuccessi si sommano e portano solo ad un punto, la consapevolezza
di essere inutili...
Direte perché?
Perché quando non si trova aiuto nemmeno in famiglia e si continua ad essere
calpestati, ci si ritrova in questo punto.
Ogni progetto che intraprendo va a fanciulo (affettuosa metafora dell'unione
della frase tipica e del suo autore citati) Vabbe c'è n'è un'altro, ma tanto
non serve a niente perché si è tristi,svogliati e demotuvati senza l'appoggio
della famiglia, che in più ti continuano ad annientare.....

Scusate la parentesi, in pratica è un saluto a voi tutti nella speranza che sia
un arrivederci e non un ad*****.
Spero che un giorno abbia meno problemi e che vi ritrovi qui a consigliare e
trasmettere il vostro supporto a modo vostro come è giusto che sia.

Ciao 👋
:(
Andromeda 26 Lug 2017 19:11
Il 26/07/2017 18:43, Memmeddu ha scritto:
> Grazie per essevi prodigati per cercare di dare risposta alle mi domande ma
tanto è inutile,sono sfortunato quindi non me né frega più niente, anzi
dubito anche che rientrerò di nuovo in qualche it.hobby. Visto che tanto è
inutile farsi il ******* sul teorico ricerche e ricerchine, quando oltre a non
ottenere risultati

Se le conoscenze nel campo che si hanno sono di almeno 2 ordini di
grandezza sotto al necessario... direi che non c'è scampo :-(




--
Mai mettersi a discutere con un *******
- prima ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza;
- chi ascolta potrebbe non capire la differenza.
rondine 26 Lug 2017 20:25
Il giorno mercoledì 26 luglio 2017 18:39:59 UTC+2, ferr...@libero.it ha
scritto:
> Il giorno mercoledì 26 luglio 2017 18:33:39 UTC+2, rondine ha scritto:
>> Il giorno mercoledì 26 luglio 2017 14:16:23 UTC+2, ferr...@libero.it ha
scritto:
>>> Il giorno mercoledì 26 luglio 2017 14:09:45 UTC+2, Memmeddu ha scritto:
>>>> Mi sto av*****ando nei circuiti semplici ma ci capisco na mazza
>>>
>>> Li vendono gia' fatti. Costano poco, funzionano e l'unica cosa da fare e'
leggere le istruzioni su come usarli (o farselo spiegare...).
>>
>> ..cavoli che hobbista e fai da te!
>
> Io, se ci riesco, faccio da me, il problema e' che questo non valga per
altri...
>
>> ogni intervento una perla ..d' ostregheta
>
> Data in pasto ai *****i.

..data in pasto ai *****i l' avevo pensato io.. ma si sarebbe conclusa che i
*****i la sputavano e se la beccavano le galline come sassetti per digerire
titornando alla fine ..dall' inizio ..bhò
rondine 26 Lug 2017 20:35
Il giorno mercoledì 26 luglio 2017 18:43:46 UTC+2, Memmeddu ha scritto:
> Grazie per essevi prodigati per cercare di dare risposta alle mi domande ma
tanto è inutile,sono sfortunato quindi non me né frega più niente, anzi
dubito anche che rientrerò di nuovo in qualche it.hobby. Visto che tanto è
inutile farsi il ******* sul teorico ricerche e ricerchine, quando oltre a non
ottenere risultati, ti trovi davanti gente che ignora un tuo malessere
(famigliari voi non centrate niente) .
> Tutti questi insuccessi si sommano e portano solo ad un punto, la
consapevolezza di essere inutili...
> Direte perché?
> Perché quando non si trova aiuto nemmeno in famiglia e si continua ad essere
calpestati, ci si ritrova in questo punto.
> Ogni progetto che intraprendo va a fanciulo (affettuosa metafora dell'unione
della frase tipica e del suo autore citati) Vabbe c'è n'è un'altro, ma tanto
non serve a niente perché si è tristi,svogliati e demotuvati senza l'appoggio
della famiglia, che in più ti continuano ad annientare.....
>
> Scusate la parentesi, in pratica è un saluto a voi tutti nella speranza che
sia un arrivederci e non un ad*****.
> Spero che un giorno abbia meno problemi e che vi ritrovi qui a consigliare e
trasmettere il vostro supporto a modo vostro come è giusto che sia.
>
> Ciao 👋
> :(

..e me che mi annientano tutti e non solo in famiglia.. me la prendessi per
quello.. invece di autocelebrare la mia invulnerabilità per esorcizzare la
propria caducità, io diversamente da chi mi parla per beneficenza, ironizzo su
tutto esorcizzando con quello e con le p..lle che scasso la mia
misera consorte .. sic sic sic.. esco e vado a farmi un giro in
circonvallazione..
Deh! 27 Lug 2017 09:28
Il 26/07/2017 18:39, ferrando@libero.it ha scritto:
> Il giorno mercoledì 26 luglio 2017 18:33:39 UTC+2, rondine ha scritto:
>> Il giorno mercoledì 26 luglio 2017 14:16:23 UTC+2, ferr...@libero.it ha
scritto:
>>> Il giorno mercoledì 26 luglio 2017 14:09:45 UTC+2, Memmeddu ha scritto:
>>>> Mi sto av*****ando nei circuiti semplici ma ci capisco na mazza
>>>
>>> Li vendono gia' fatti. Costano poco, funzionano e l'unica cosa da fare e'
leggere le istruzioni su come usarli (o farselo spiegare...).
>>
>> ..cavoli che hobbista e fai da te!
>
> Io, se ci riesco, faccio da me, il problema e' che questo non valga per
altri...
>
>> ogni intervento una perla ..d' ostregheta
>
> Data in pasto ai *****i.
>
Puoi smettere di aiutarci in qualunque momento, ne trarremo sicuramente
maggior beneficio di quanto avuto dai tuoi preziosi aiuti, ma
sicuramente non succedera'; sei troppo dedito ad aiutare il prossimo!
GRAZIE
Angelo


--
Sono molto attento durante le pubblicita', per non comprarne i prodotti.

Se e' anche maleducata, invito anche i conoscenti a non comprare.
ferrando@libero.it 27 Lug 2017 09:58
Il giorno giovedì 27 luglio 2017 09:28:03 UTC+2, Deh! ha scritto:
>
> Puoi smettere di aiutarci in qualunque momento, ne trarremo sicuramente
> maggior beneficio di quanto avuto dai tuoi preziosi aiuti, ma
> sicuramente non succedera'; sei troppo dedito ad aiutare il prossimo!
> GRAZIE
>
Prego, cara!
ferrando@libero.it 27 Lug 2017 10:01
Il giorno mercoledì 26 luglio 2017 18:43:46 UTC+2, Memmeddu ha scritto:
> Grazie per essevi prodigati per cercare di dare risposta alle mi domande ma
tanto è inutile,sono sfortunato quindi non me né frega più niente, anzi
dubito anche che rientrerò di nuovo in qualche it.hobby. Visto che tanto è
inutile farsi il ******* sul teorico ricerche e ricerchine, quando oltre a non
ottenere risultati, ti trovi davanti gente che ignora un tuo malessere
(famigliari voi non centrate niente) .
> Tutti questi insuccessi si sommano e portano solo ad un punto, la
consapevolezza di essere inutili...
> Direte perché?
> Perché quando non si trova aiuto nemmeno in famiglia e si continua ad essere
calpestati, ci si ritrova in questo punto.
> Ogni progetto che intraprendo va a fanciulo (affettuosa metafora dell'unione
della frase tipica e del suo autore citati) Vabbe c'è n'è un'altro, ma tanto
non serve a niente perché si è tristi,svogliati e demotuvati senza l'appoggio
della famiglia, che in più ti continuano ad annientare.....
>
> Scusate la parentesi, in pratica è un saluto a voi tutti nella speranza che
sia un arrivederci e non un ad*****.
> Spero che un giorno abbia meno problemi e che vi ritrovi qui a consigliare e
trasmettere il vostro supporto a modo vostro come è giusto che sia.
>
Si', ma senza troppa fretta.

P.S.: io sono seguito da un ottimo psichiatra: se servisse...
rondine 27 Lug 2017 12:13
Il giorno giovedì 27 luglio 2017 10:01:57 UTC+2, ferr...@libero.it ha scritto:
> Il giorno mercoledì 26 luglio 2017 18:43:46 UTC+2, Memmeddu ha scritto:
>> Grazie per essevi prodigati per cercare di dare risposta alle mi domande ma
tanto è inutile,sono sfortunato quindi non me né frega più niente, anzi
dubito anche che rientrerò di nuovo in qualche it.hobby. Visto che tanto è
inutile farsi il ******* sul teorico ricerche e ricerchine, quando oltre a non
ottenere risultati, ti trovi davanti gente che ignora un tuo malessere
(famigliari voi non centrate niente) .
>> Tutti questi insuccessi si sommano e portano solo ad un punto, la
consapevolezza di essere inutili...
>> Direte perché?
>> Perché quando non si trova aiuto nemmeno in famiglia e si continua ad
essere calpestati, ci si ritrova in questo punto.
>> Ogni progetto che intraprendo va a fanciulo (affettuosa metafora dell'unione
della frase tipica e del suo autore citati) Vabbe c'è n'è un'altro, ma tanto
non serve a niente perché si è tristi,svogliati e demotuvati senza l'appoggio
della famiglia, che in più ti continuano ad annientare.....
>>
>> Scusate la parentesi, in pratica è un saluto a voi tutti nella speranza che
sia un arrivederci e non un ad*****.
>> Spero che un giorno abbia meno problemi e che vi ritrovi qui a consigliare e
trasmettere il vostro supporto a modo vostro come è giusto che sia.
>>
> Si', ma senza troppa fretta.
>
> P.S.: io sono seguito da un ottimo psichiatra: se servisse...

in questi casi meglio farsi seguire da un 'ottima accompagnatrice ..seppur
secondo le proprie possibilità ..io mi ci sono quasi sempre trovato bene
ferrando@libero.it 27 Lug 2017 14:10
Il giorno giovedì 27 luglio 2017 12:13:52 UTC+2, rondine ha scritto:
> Il giorno giovedì 27 luglio 2017 10:01:57 UTC+2, ferr...@libero.it ha
scritto:
>> Il giorno mercoledì 26 luglio 2017 18:43:46 UTC+2, Memmeddu ha scritto:
>>> Grazie per essevi prodigati per cercare di dare risposta alle mi domande
ma tanto è inutile,sono sfortunato quindi non me né frega più niente, anzi
dubito anche che rientrerò di nuovo in qualche it.hobby. Visto che tanto è
inutile farsi il ******* sul teorico ricerche e ricerchine, quando oltre a non
ottenere risultati, ti trovi davanti gente che ignora un tuo malessere
(famigliari voi non centrate niente) .
>>> Tutti questi insuccessi si sommano e portano solo ad un punto, la
consapevolezza di essere inutili...
>>> Direte perché?
>>> Perché quando non si trova aiuto nemmeno in famiglia e si continua ad
essere calpestati, ci si ritrova in questo punto.
>>> Ogni progetto che intraprendo va a fanciulo (affettuosa metafora
dell'unione della frase tipica e del suo autore citati) Vabbe c'è n'è
un'altro, ma tanto non serve a niente perché si è tristi,svogliati e
demotuvati senza l'appoggio della famiglia, che in più ti continuano ad
annientare.....
>>>
>>> Scusate la parentesi, in pratica è un saluto a voi tutti nella speranza
che sia un arrivederci e non un ad*****.
>>> Spero che un giorno abbia meno problemi e che vi ritrovi qui a consigliare
e trasmettere il vostro supporto a modo vostro come è giusto che sia.
>>>
>> Si', ma senza troppa fretta.
>>
>> P.S.: io sono seguito da un ottimo psichiatra: se servisse...
>
> in questi casi meglio farsi seguire da un 'ottima accompagnatrice ..seppur
secondo le proprie possibilità ..io mi ci sono quasi sempre trovato bene

Grazie per il consiglio ma non sono messo talmente male da prendere in
cosiderazione questo tipo di rime*****.
asdf 28 Lug 2017 13:37
On Tue, 25 Jul 2017 11:43:23 -0700, Memmeddu wrote:

> Mi piacerebbe tanto realizzare il progettino con le due bobina e la
> ra*****, il problema è che non trovo lo schema chiaro dei collegamenti ne
> delle bobine (sono due e appaiono solo due cavi che poi vanno collegati
> alla ra*****).

Non serve nessuna ra*****.
Tutti, ma proprio tutti, i metal detector di tipo semplice si basano
sul principio del battimento fra due frequenze quasi identiche.
Immagina di costruire due oscillatori poniamo da 1 MHz (quindi nulla
di critico); uno dei due è quarzato mentre l'altro è libero, usa un
bel bobinone e lo puoi accordare manualmente sulla stessa frequenza
del primo. Adesso preleva un po' di segnale dai due oscillatori,
miscelalo e filtralo per eliminare l'alta frequenza, e il risultato
mandalo ad un ampli au*****.
Se i due oscillatori sono accordati, in uscita non ottieni nulla
perchè la differenza fra le due frequenze è prossima a zero e la
somma (2MHz) è stata filtrata. Ora, se avvicini una massa metallica
al bobinone, la somma delle due frequenze continuerà ad essere
filtrata, ma se la frequenza dell'oscillatore libero dovesse variare
di qualche KHz, ti troverai in uscita proprio quei KHz, che salgono e
scendono in base alla distanza e alle dimensioni della massa metallica.

Alla fine sembra difficile, ma secondo me te la cavi con una ventina
di componenti.

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Passione per l'elettronica | Tutti i gruppi | it.hobby.elettronica | Notizie e discussioni elettronica | Elettronica Mobile | Servizio di consultazione news.